Il nuovo modo per cercare una voce

Nonostante il nostro bel paese sia piegato dalla crisi, non è facile riuscire a trovare qualcuno che riesca a svolgere un lavoro, quando esso risulta essere molto delicato. Ci sono infatti mestieri molto particolari, mestieri delicati che hanno bisogno di competenze particolari e sopratutto di una certa passione.

Per fortuna gli italiani sono muniti di un certo ingegno, un acume che permette loro di riuscire a reinventarsi. Spesso accade quindi che questi creino, a seguito di una intuizione, lavoro per sè e per gli altri. Che l’idea sia nuova o sia di importazione poco importa, la cosa importante è svilupparla e metterla poi a disposizione di tutti.

In pratica quello che è accaduto con Voci.fm, gruppo ormai leader nel settore del doppiaggio che è riuscito a creare una vera e propria piattaforma che aiuta i giovani amanti di questo mestiere a trovare dei clienti. Mettiamo il caso che una radio serva una voce, indipendentemente se sia una voce professionista già ascoltata in radio o se sia una nuova voce, magari per registrare una sigla.

Non dovrebbe fare altro che presentarsi sul blog vetrina delle voci che porta appunto il nome di Voci.fm e scegliere fra le voci messe a disposizione. La scelta, come il semplice giro sul sito, non prevedono iscrizioni ne’ il pagamento di cifre particolari al sito stesso. Tutta la contrattazione avviene fra l’eventuale datore di lavoro e il lavoratore scelto.

Il sito e chi lo gestisce, non chiederà nulla ad entrambi, ne’ prima, ne’ dopo, ne’ durante la collaborazione. Insomma parliamo di qualcosa estremamente innovativo, chiunque può tranquillamente riuscire a rifornirsi praticamente ogni giorno di nuove leve, senza muovere un passo.

Di fatto la vetrina delle voci cresce sempre di più, ed è riuscita a velocizzare ulteriormente le comunicazioni fra questi due soggetti del mondo delle radio e non solo. Lo ha fatto attraverso un nuovo progetto già attivo e partito alla fine del 2016, progetto che prende il nome di “Pronto al microfono”.

Entrando nel sito, si noterà una stringa arancione nel centro che scorre continuamente, quelli sono i nomi di tutti i doppiatori o gli speaker che sono letteralmente pronti al microfono, seduti alla propria station. Qui non ci sono orari, tutto il giorno, 24 ore su 24 ci sono persone pronte a lavorare, magari per registrare una jingle, degli sport pubblicitari ma anche audio libri, documentari, letture.

Insomma la possibilità è tanta e tanto si può fare grazie a questo team di professionisti che ha messo a disposizione una piattaforma pratica e scorrevole all’uso. Insomma un’iniziativa da prendere in considerazione, ma sopratutto da imitare, nell’iniziativa e nell’aggiornamento che ogni volta porta a nuove idee per non rimanere mai ancorati inermi.

Rinnovarsi e migliorarsi è fondamentale ed è uno dei segreti principali per sopravvivere oggi sul lavoro. Anche perché tante altre sono le sorprese che questo gruppo porta avanti, come un continuo aggiornamento sulle ultime notizie e su tutto ciò che può servire a chi vive appieno il mondo delle radio.

Questo sito è curato dall'Associazione culturale link UP Europe!