Merc Elite, il nuovo browser game di BigPoint

BigPoint ha presentato un nuovo massive online battle arena (MOBA) chiamato Merc Elite: è un social game gratuito ambientato in uno scenario distopico. Il giocatore, al comando di una squadra di mecenari (anche se poi andrà ad impartire i comandi solo ad uno di essi) dovrà farsi largo tra le forze nemiche e conquistare nuovi territori di una Terra ormai abbandonata a se stessa dopo le ultime guerre atomiche.

La particolarità di questa produzione è quella di non appartenere ad un genere videoludico specifico: da un lato vi sono infatti le mappe di gioco e lo stile dei combattimenti in real time che ricordano da vicino uno sparatutto, dall’altro trovano spazio meccaniche di gioco ragionate e basate sui parametri che strizzano esplicitamente l’occhio ai titoli strategici. Infine va sottolineata una secondaria ma comunque rilevante componente ruolistica: con il superamento delle missioni ed il raggiungimento di particolari obiettivi, i giocatori ottengono punti esperienza che possono poi spendere per potenziare il proprio personaggio e renderlo più consono al personale stile di combattimento.

Le categorie proposte da BigPoint per Mercelite sono cinque: il Juggernaut protegge i compagni ed incassa i colpi, pur risultando lento e impreciso negli attacchi; il Tactician gestisce tutte le tattiche e pianifica le strategie più accurate per sorprendere il nemico; l’Heavy Gunner è un formidabile cecchino che patisce i combattimenti ravvicinati; il Record fa della silenziosità e dell’agilità le sue armi migliori; infine l’Assault è un personaggio mediamente bilanciato e molto resistente, che rappresenta forse la scelta più equilibrata per tutti i nuovi iscritti.

Le mappe da gioco sono quattro: non si differenziano graficamente, in quanto il contesto resta sempre il medesimo (per non parlare delle scarse potenzialità tecniche di un gioco online), ma divergono per quanto riguarda il layout e l’approccio consigliato: tra colline, deserti, rovine e grattacieli, ogni mappa si presta talvolta all’azione pura e in altre occasioni alla strategia ragionata.

La grafica isometrica permette una buona visione dell’ambiente di gioco mentre il sonoro, utilizzato principalmente per riprodurre il suono delle armi, si dimostra a conti fatti irrilevante.

La longevità è garantita da un numero abbastanza elevato di missioni, anche se un gioco del genere basa la sua forza non sulla campagna principale in singolo giocatore ma sulla condivisione e sulla comunicazione tra utenti.

Il social game gratuito Merc Elite non richiede alcuna spesa alla registrazione, ma tutti i potenziamenti e le armi migliori vanno acquistati tramite carta di credito nello spazio tra una missione e l’altra.

I commenti sono chiusi